Torcinaso

MATERIALE: ferro
DIMENSIONI: 17 cm
PROVENIENZA: Paterno (Vaglia, FI)
DATAZIONE: sec. 19.-20.
PROPRIETARIO: ISCUM

Veniva usata come pinza stringendo il setto nasale e torcendolo per costringere i bovini a seguire l’allevatore; sopratutto era utile nel confronto dei tori che, anche in condizioni di nervosismo, ubbidivano abbastanza facilmente se presi per il naso. Probabilmente è uno strumento temuto a causa del dolore che provoca la presa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *